Sign in to follow this  
charlie20

Press Conference for 'Stasera #CasaMika in Milan, 3 November 2016

Recommended Posts

I hope someone was able to record the press conference of this evening from the streaming: it was very interesting and very nice.

Edited by Kumazzz
adding tas
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

I hope someone was able to record the press conference of this evening from the streaming: it was very interesting and very nice.

 

Very interesting,I loved it!! So many details and explanations from Mika about this show (and not only),it looks really exciting and unique :wub:   And his Italian is absolutely brilliant,I can't believe he can speak so fluent and clear for so long,without any trouble,after such a short time! I am amazed. I don't know if this show will be a success or not,but his hard work and ambition are impressive,and it's nice to see all those people from RAI being aware of his talent,and saying such beautiful and appreciative words. 

Edited by krysady
  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

The Press Conference  ( Palazzo Turati - Camera commercio Milano )

 

The press conference was Live Streaming on 21:00 November 3rd, 2016. https://t.co/UTV74jp2sF

 

This video has been recorded by me, but 5 minutes ( maybe ) has lost, because of Italian time 21h is 5 AM in Japan. :doh:

I didn't realize something happened when I woke up at that time....

 

Edited by Kumazzz
  • Like 10

Share this post


Link to post
Share on other sites

I do tooooo! I would love to watch this. I bet Rai will post it somewhere, actually.

Edit:Eriko came to the rescue while I was typing this :lmfao: thank you Eriko!

Edited by ladyolivier

Share this post


Link to post
Share on other sites

Getty Images

 

The Press Conference

 

MILAN, ITALY - NOVEMBER 3: British singer and songwriter Mika attends a photocall for 'Stasera CasaMika' Tv Show Presentation on November 3, 2016 in Milan, Italy

 

http://www.gettyimages.co.jp/%E5%86%99%E7%9C%9F/mika?excludenudity=false&family=editorial&events=679467275&page=1&phrase=mika&sort=newest

 

 

 

 

post-18723-0-38375900-1478218297_thumb.jpg

post-18723-0-63318100-1478218300_thumb.jpg

post-18723-0-27971400-1478218362_thumb.jpg

post-18723-0-58108000-1478218338_thumb.jpg

post-18723-0-75016000-1478218342_thumb.jpg

post-18723-0-56697800-1478218388_thumb.jpg

post-18723-0-62750000-1478218395_thumb.jpg

post-18723-0-99777300-1478218460_thumb.jpg

post-18723-0-86384100-1478218435_thumb.jpg

post-18723-0-34311900-1478218505_thumb.jpg

post-18723-0-98652100-1478218515_thumb.jpg

post-18723-0-67972500-1478218527_thumb.jpg

post-18723-0-75821700-1478218594_thumb.jpg

post-18723-0-11223900-1478218569_thumb.jpg

post-18723-0-55822000-1478218769_thumb.jpg

post-18723-0-65410000-1478218808_thumb.jpg

post-18723-0-28153300-1478218842_thumb.jpg

post-18723-0-90150200-1478218869_thumb.jpg

post-18723-0-80086500-1478219113_thumb.jpg

post-18723-0-45779700-1478219190_thumb.jpg

post-18723-0-11656000-1478219233_thumb.jpg

post-18723-0-85184900-1478219276_thumb.jpg

post-18723-0-52170900-1478219309_thumb.jpg

post-18723-0-12318100-1478219336_thumb.jpg

post-18723-0-74187900-1478219362_thumb.jpg

post-18723-0-24804100-1478219417_thumb.jpg

post-18723-0-77300000-1478219491_thumb.jpg

post-18723-0-10268400-1478219567_thumb.jpg

post-18723-0-14910300-1478219603_thumb.jpg

post-18723-0-54640500-1478219774_thumb.jpg

post-18723-0-19317600-1478219870_thumb.jpg

post-18723-0-11311700-1478219927_thumb.jpg

post-18723-0-16974900-1478219953_thumb.jpg

post-18723-0-23895100-1478220093_thumb.jpg

post-18723-0-37447900-1478220140_thumb.jpg

post-18723-0-32053900-1478220176_thumb.jpg

post-18723-0-83242500-1478220207_thumb.jpg

post-18723-0-18129800-1478220232_thumb.jpg

post-18723-0-79099000-1478220277_thumb.jpg

 

 

 

Edited by Kumazzz
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

:) Thank you so much Eriko - for press conf. and beautiful photos!!  :hug:   I really wish I could understand Italien! ;) And this small, cute car, omg - MIKA looks as tall as the car is long :naughty:  I do hope his show will be a huge success, and give him a lot of fun, he really deserves it ... :wub:

 

Love, love

me 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Really nice conference and photoshoot. :wub:

I'm so happy to know that there will be LP :excite: I really hope that they will sing together :mikalove:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Decorder

 

MIKA SU RAI2 CON QUATTRO SERATE SPECIALI: «MAI SOFFERTO DI CRISI DA ASTINENZA TV»

 

 

Pubblicato alle 12:51, 04 11 2016

 

Nel presentare Stasera Casa Mika, Mika non usa giri di parole:

 

«Dopo tre stagioni di X Factor sentivo l’esigenza di impegnarmi in qualcosa di nuovo. Non avevo ancora deciso se dedicarmi a un altro disco o un a libro, quando mi è arrivata la proposta di Ilaria Dallatana, direttore di Rai2.

Come rifiutare la conduzione di un varietà avendo per giunta totale libertà?

Per me era un’opportunità da non perdere! Insomma, non sono tornato in tv perché soffrivo di una crisi da astinenza da piccolo schermo».


In onda da martedì 15 novembre alle 21,10 su Rai2, il programma è articolato in quattro puntate da 120 minuti, in cui Mika e i suoi ospiti si alterneranno in sketch, duetti, chiacchiere, danze. E non mancheranno le riprese in esterna:

«per conoscere i lati positivi e negativi degli italiani ho viaggiato in lungo e in largo per lo Stivale alla ricerca di storie da raccontare. Mi sono persino improvvisato tassista per un giorno, con tanto di licenza temporanea e tassì vero», puntualizza Mika, che è anche autore della trasmissione insieme a Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni.


Due le presenze femminili fisse:

Virginia Raffaele nei panni della vicina di casa e Sarah Felberbaum in quelli di coinquilina.

«Non immaginatevi una casa vera e propria, ma una rappresentazione surreale della casa, un ambiente colorato, dove tutto è possibile», specifica Mika.

Che poi aggiunge:

«Filo conduttore del programma resta la musica, strumento di comunicazione e di dialogo capace di diffondere la tolleranza».

Per registrare le sigle di chiusura dello show, Mika ha organizzato tre pigiama party notturni nelle piazze di Bergamo, Rimini e Aosta:

«Ci siamo divertiti molto! Non so quanti fans mi abbiano toccato il culo! Così tanti, non mi era mai successo».


Ultima curiosità: ospiti della prima serata saranno Malika Ayane, Francesco Renga, LP e Benji e Fede e gli attori Monica Bellucci, Renzo Arbore, Marco Guallini, Gianmarco Tognazzi e Francesco Montanari.

 

Edited by Kumazzz
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

TV sorrisi e canzoni

http://www.sorrisi.com/tv/news-e-anticipazioni/stasera-casa-mika-la-popstar-ci-invita-su-rai2-video/

 

Stasera Casa Mika», la popstar ci invita su Rai2 Cos'è Stasera Casa Mika?

Il cantante ci racconta il suo viaggio per l'Italia e apre le porte della sua casa surreale

 

 

04 Novembre 2016 | 12:10 di Manuela Puglisi

 

Sbarca il prossimo 15 novembre alle 21.10 su Rai2, Stasera Casa Mika, il one man show in quattro serate che recupera le atmosfere dei grandi varietà del passato. Una casa surreale in cui Mika darà il benvenuto a grandi nomi dello spettacolo, tra cui Renzo Arbore, Marco Giallini, ma anche Monica Bellucci, Malika Ayane e Francesco Renga, LP e Benji e Fede.  Ad affiancarlo nella sua casa surreale saranno la “coinquilina” Sarah Felberbaum e la “vicina di casa” Virginia Raffaele.

Lo show mostrerà anche il viaggio di Mika per tutta Italia, gli incontri che ha fatto lungo la strada, le esperienze di vita che gli hanno raccontato da Napoli a Modena, passando per Roma e Bologna. Tra storie positive e racconti difficili, il cantante ha conosciuto meglio lo stivale anche improvvisandosi tassista in città come Catania, Roma, Bologna, un modo perfetto per conoscere persone e sentire cos’hanno da raccontare.

 

 

30735234136_a4d7a2204a_o.jpg

Edited by Kumazzz
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rockol http://www.rockol.it/news-664890/mika-presenta-il-suo-programma-rai-casamika?refresh_ce Mika presenta il suo show TV: "Mi sono ispirato agli speciali di Elvis e Sinatra"    VIDEOINTERVISTA

 

Prima di cominciare l'intervista, Mika ci confessa: "Un programma del genere posso farlo solo adesso, che ho dieci anni di esperienza". 

Martedì 15 comincia "Stasera CasaMika", il suo "One man-show" in prima serata su RaiDue, e Mika fa capire quanto ci ha investito: lo vive come un'esperienza totalizzante che mette assieme la sua storia musicale e la sua passione per arte e spettacolo.

 

Ma Mika questa volta va in chiaro, sul servizio pubblico e fa le cose in grande: leggendo i dati del programma si capisce la sua affermazione iniziale. Girato negli studi di Via Mecenate, dove è stata costruita la "casa" dove Mika vive con Sarah Felberbaum e la vicina Virginia Raffaele, e dove vengono accolti ospiri del mondo dello spettacolo, come Monica Bellucci, Renzo Arbore, e dove ci sarà tanta musica: Malika Ayane, Francesco Renga, LP, Benji e Fede e una big band di 16 elementi diretta da Valeriano Chiaravalle. "Ognuno farà qualcosa di diverso dal solito, e ho voluto costruire uno spazio dove tutti si potessero sentire a proprio agio", spiega. Lo abbiamo incontrato a Milano, alla presentazione.

 

"Ho creato un mondo che assomiglia ad una casa, dove ospiti e conosciuti si mischiano, e dove si può umanizzare la varieta, e facendo uno show. E' una versione romantica della TV che è stata possibile negli anni '50 e '60, con gli show di Elvis e Frank Sinatra", spiega

 

"La musica è la chiave conduttore di tutto, la musica è casa mia", continua. "Nel programma Ci sono canzone mie, del reportorio, inglese, francese, spagnolo, portoghese. C'è musica. Senza limiti. E ho cercato di contestualizzarla, facendoimi influenzare tanto dagli show degli anni '50 e '69 , ma anche dai musical della MGM e da "Indietro tutta".

 

Il programma è prodotto da Ballandi, ed è firmato da Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni, per la regia di Fabio Calvi. Oltre alla casa Milanese, Mika andrà in giro per l'Italia, con visite a Napoli, Modena, Roma e Bologna.

 

Ma Mika promette che è già al lavoro sul prossimo album: "Scrivere musica è la mia oasi, sempre, e in questo periodo: trovarmi di fronte al piano, mi permette di staccare da tutto. Nelle pause del programma ho già iniziato a scrivere canzoni per il mio prossimo album".

Edited by Kumazzz
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Realityshow

 

http://realityshow.blogosfere.it/post/725207/stasera-casa-mika-rai2-sarah-felberbaum-virginia-raffaele-ospiti-anticipazioni-puntate-streaming

Stasera Casa Mika dal 15 novembre su Rai2 con Sarah Felberbaum, Virginia Raffaele e ospiti: "Sketch, monologhi seri, canzoni"

 

venerdì 4 novembre 2016 Il cantante rivela all'Adnkronos e all'Ansa come sarà il one man show di Rai2, in onda in 4 puntate da martedì 15 novembre. Con lui due volti femminili fissi.

 

Un varietà che recupera le atmosfere dei grandi spettacoli della tv del passato, un one man show ricco di ospiti, musica e coreografie, una festa speciale in un luogo insolito per uno spettacolo di prima serata: la sua casa.

Mika arriva in tv con Stasera Casa Mika, quattro serate evento in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2

 

Ogni sera Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un’auto molto speciale “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo della sua surreale casa. Passerà la serata con una coinquilina speciale, Sarah Felberbaum, e tanti amici ospitati tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone. Un’atmosfera da grande varietà, in un ambiente surreale e colorato, luogo dove tutto è possibile. Ospite a sorpresa sarà la vicina di casa Virginia Raffaele.

 

Gli invitati di ogni serata saranno i tanti amici, persone con cui dialogare, cantare, ragionare, pensare e divertirsi insieme al pubblico. Lo show metterà in scena la sua curiosità, il suo modo di vedere gli altri, il desiderio di ascoltare le esperienze altrui e di parlare apertamente delle proprie per metterle a confronto. Mika racconterà l’Italia anche attraverso gli speciali incontri che ha realizzato viaggiando tra nord e sud del Paese, isole comprese. Esperienze che gli hanno consentito di conoscere meglio noi italiani e il nostro Paese, arricchendo lo show di spunti di riflessione utili e divertenti. Come le visite a Napoli, Modena, Roma e Bologna alla ricerca di storie positive, in cui la musica è stata occasione di “salvezza”, un riscatto sociale, di vita. Come nel caso dell’Orchestra giovanile di quartiere “Sanitansamble” di Napoli: persone le cui storie hanno toccato Mika e a cui lui ha voluto proporre di condividere un’esperienza straordinaria sul palco del suo show. E per conoscere da vicino gli italiani Mika si è anche improvvisato tassista a Catania, Roma, Bologna e Napoli. Ha incontrato e conosciuto persone comuni con cui ha dialogato della vita, della musica, dell’Italia. E infine, i pigiama party notturni nelle piazze di Bergamo, Rimini e Aosta organizzati per registrare le sigle di chiusura dello show. Non mancheranno, naturalmente, le sorprese e i grandi successi canori di Mika.

 

"A una festa a casa mia può succedere di tutto - dice Mika ai giornalisti - L'idea è che la casa non è una vera casa, ma un'idea, un'illustrazione, un'installazione, una 'Fabbrica del cioccolato' di Willy Wonka per rappresentare la casa, perché la casa per me è più un'idea che una cosa fisica. Ci saranno persone che cantano e che ballano dal pubblico, un'orchestra di 16 persone e ballerini, coreografati da due dei più grandi coreografi francesi di questo momento. Ci saranno i miei costumi che sono tutti designati da Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, e gli oggetti surreali intorno a me". Ci saranno gli ospiti, che "arrivano come delle persone e non come dei personaggi", da Renzo Arbore a Monica Bellucci passando per Gianmarco Tognazzi e tanti altri. La serata a casa Mika è un po' come Il libro dei sogni di Federico Fellini, dove una cosa seria si mischia con una cosa molto divertente o assurda, che a sua volta si mischia con una cosa molto poetica e romantica". Ma, a differenza di altri varietà della tv, Stasera Casa Mika scorre "fluido" nel passaggio "fra uno sketch molto divertente e un monologo molto serio, verso una canzone modernissima pop in inglese e una canzone napoletana. Il tutto si mischia in un modo molto fluido, che è stato un grande lavoro dei miei autori e della nostra collaborazione". Mika spiega che "abbiamo pensato più a ogni puntata come se fosse un musical, un film e meno un programma televisivo, per evitare i cliché di forma. Questo non succede a casa mia"

 

L'Italia è un Paese "difficile da capire, che si vende facilmente con i cliché, ma dal momento in cui inizi a rimuovere un pezzo di cipolla e poi un'altro e un'altro ancora, c'è tantissimo che è nascosto. E tanto di quello che è incredibilmente bello è nascosto agli occhi del turista. E io fino a quest'anno mi sentivo un turista. Adesso ho il privilegio di entrare in Italia e conoscere la sua gente nel modo più vero, da Nord a Sud". Il Paese, continua, "è un corridoio, una porta fra l'Europa del Nord e dell'Ovest e la parte più mediterranea, verso l'Africa. E io da libanese mi trovo a mio agio in questo mix. L'Italia è un Paese proprio bello con tante contraddizioni, però devo dire che la vita c'è, c'è l'emozione. Io sono abituato a uscire in strada e sentire la vita, il rumore della vita, l'interazione della gente. E questo in Italia c'è. In altri Paesi in Europa puoi andare in giro e non trovi nessuno in strada, tutto è vuoto".

 

E infine rivela: "Volevo Dario Fo che, anche se non potrà partecipare di persona, nello show in qualche modo ci sarà".

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rumors

http://www.rumors.it/notizie/97405/mika-debutta-su-rai-2-con-stasera-casa-mika-uno-show-dal-fascino-anni-50-e-60.htm

 

Mika debutta su Rai 2 con Stasera Casa Mika: uno show dal fascino anni '50 e '60

Mika debutta su Rai 2 con Stasera Casa Mika: uno show dal fascino anni '50 e '60 - See more at: http://www.rumors.it/notizie/97405/mika-debutta-su-rai-2-con-stasera-casa-mika-uno-show-dal-fascino-anni-50-e-60.htm#sthash.kPeRKiNi.dpuf

 

 

Mika ci presenta il suo nuovo programma. Uno show molto diverso dagli altri. Un suo sogno che si realizza.

Nella splendida cornice di Palazzo Francesco Turati a Milano, Mika ci accoglie per un drink serale e per parlare della sua nuova sfida televisiva: “Stasera Casa Mika”, quattro serate evento scritte da Mika, Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni, in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2.

Ogni sera Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un'auto molto speciale, una vecchia Mini “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo della sua surreale casa. Passerà la serata con una coinquilina speciale, Sarah Felberbaum, e tanti amici ospitati tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone, oltre alla sua vicina di casa Virginia Raffaele.

“Io sono un prodotto di tante diverse cose che ho visto quando ero più giovane. E la televisione per me ha un'importanza straordinaria. Mi ricorderò sempre che quando io sono stato chiamato a cantare e ad aprire i Brit Awards in Inghilterra, prima di andare sul palco, mi sono detto: 'Cavolo, è incredibile. Cinque anni fa ero a casa mia, dieci minuti da qui, e guardavo questo programma e sognavo di arrivare su questo palco. Ora sono qui e lo sto facendo'. Penso dunque che se non avessi avuto questo sogno provocato dal programma televisivo che avevo visto non sarei mai stato lì” ci dice, un po' sognante, Mika.

 

Mika ci presenta il suo nuovo programma. Uno show molto diverso dagli altri. Un suo sogno che si realizza.

Nella splendida cornice di Palazzo Francesco Turati a Milano, Mika ci accoglie per un drink serale e per parlare della sua nuova sfida televisiva: “Stasera Casa Mika”, quattro serate evento scritte da Mika, Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni, in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2.

Ogni sera Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un'auto molto speciale, una vecchia Mini “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo della sua surreale casa. Passerà la serata con una coinquilina speciale, Sarah Felberbaum, e tanti amici ospitati tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone, oltre alla sua vicina di casa Virginia Raffaele.

“Io sono un prodotto di tante diverse cose che ho visto quando ero più giovane. E la televisione per me ha un'importanza straordinaria. Mi ricorderò sempre che quando io sono stato chiamato a cantare e ad aprire i Brit Awards in Inghilterra, prima di andare sul palco, mi sono detto: 'Cavolo, è incredibile. Cinque anni fa ero a casa mia, dieci minuti da qui, e guardavo questo programma e sognavo di arrivare su questo palco. Ora sono qui e lo sto facendo'. Penso dunque che se non avessi avuto questo sogno provocato dal programma televisivo che avevo visto non sarei mai stato lì” ci dice, un po' sognante, Mika.

 

post-18723-0-88829300-1478269342_thumb.jpg

Edited by Kumazzz
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spettacoli e Cultura

http://spettacoliecultura.ilmessaggero.it/televisione/mika_su_rai2_quattro_serate_speciali_mai_sofferto_di_crisi_da_astinenza_tv-2061797.html

 

VIDEO : http://video.ilmessaggero.it/spettacoli/mika_3_11_2016_messaggero-2061816.html

 

Nel presentare Stasera Casa Mika, Mika non usa giri di parole: «Dopo tre stagioni di X Factor sentivo l’esigenza di impegnarmi in qualcosa di nuovo. Non avevo ancora deciso se dedicarmi a un altro disco o un a libro, quando mi è arrivata la proposta di Ilaria Dallatana, direttore di Rai2. Come rifiutare la conduzione di un varietà avendo per giunta totale libertà? Per me era un’opportunità da non perdere! Insomma, non sono tornato in tv perché soffrivo di una crisi da astinenza da piccolo schermo».

In onda da martedì 15 novembre alle 21,10 su Rai2, il programma è articolato in quattro puntate da 120 minuti, in cui Mika e i suoi ospiti si alterneranno in sketch, duetti, chiacchiere, danze. E non mancheranno le riprese in esterna: «per conoscere i lati positivi e negativi degli italiani ho viaggiato in lungo e in largo per lo Stivale alla ricerca di storie da raccontare. Mi sono persino improvvisato tassista per un giorno, con tanto di licenza temporanea e tassì vero», puntualizza Mika, che è anche autore della trasmissione insieme a Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni.

 

Due le presenze femminili fisse: Virginia Raffaele nei panni della vicina di casa e Sarah Felberbaum in quelli di coinquilina.

«Non immaginatevi una casa vera e propria, ma una rappresentazione surreale della casa, un ambiente colorato, dove tutto è possibile», specifica Mika.

Che poi aggiunge:

«Filo conduttore del programma resta la musica, strumento di comunicazione e di dialogo capace di diffondere la tolleranza».

Per registrare le sigle di chiusura dello show, Mika ha organizzato tre pigiama party notturni nelle piazze di Bergamo, Rimini e Aosta:

«Ci siamo divertiti molto! Non so quanti fans mi abbiano toccato il culo! Così tanti, non mi era mai successo».

Ultima curiosità: ospiti della prima serata saranno Malika Ayane, Francesco Renga, LP e Benji e Fede e gli attori Monica Bellucci, Renzo Arbore, Marco Guallini, Gianmarco Tognazzi e Francesco Montanari.

 

post-18723-0-21605100-1478269865_thumb.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

IO DONNA

http://www.iodonna.it/personaggi/cinema-tv/2016/11/04/mika-a-stasera-casamika-volevo-dario-fo-ma-in-qualche-modo-lui-ci-sara/?refresh_ce-cp

 

Mika: «A Stasera CasaMika volevo Dario Fo, ma in qualche modo lui ci sarà»

 

Il cantante anglo-libanese ha presentato alla stampa le quattro serate evento che andranno in onda su Rai 2 dal 15 novembre. Al suo fianco, come presenze fisse, Sarah Felderbaum e Virginia Raffaele. E poi ancora: Monica Bellucci, Arbore, Malika Ayane, Francesco Renga e Giammarco Tognazzi

 

Ho incontrato Dario Fo una volta alla settimana e per diverse settimane. Ci immaginavamo di essere soli io e lui in una casa, durante la fine del mondo, e iniziavamo una conversazione surreale. Purtroppo, Fo se n’è andato, ma anche così nel mio spettacolo lui ci sarà».

Mika ha appena registrato la prima puntata di Stasera CasaMika, il suo one-man-show che andrà in onda (per quattro serate evento) su Rai 2 a partire dal 15 novembre (ore 21:10), e incontrando la stampa ha ricordato il Premio Nobel scomparso il 13 ottobre scorso e col quale avrebbe dovuto esibirsi proprio nel suo programma.

 

«La prima volta che sono andato a casa sua», ha detto Mika, «Fo mi ha chiesto: “Allora, che facciamo?”. Gli ho spiegato che dovevamo, insieme, provocare l’assurdo e la tolleranza». La morte improvvisa di Fo ha modificato la scaletta, ma la sfida resta la stessa: «parlare a tutti di qualsiasi cosa», seguendo il filo conduttore della musica, «capace di aprire ogni porta».

Così, per quattro sere, Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un’auto “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo di questa casa surreale ricostruita negli studi di via Mecenate.

 

Improvvisazione, assurdità, provocazione. Questi gli aggettivi che Mika usa per illustrare la sua sfida: «Dopo che ho deciso di fermarmi con X-Factor, ho sentito che potevo abbassare le mie difese», racconta, «ed entrare di nuovo nelle case degli italiani, nei loro salotti. Mi sono detto: ok, lo faccio. Voglio aprire casa mia al pubblico, in un contesto un po’ vintage che richiami le atmosfere dei grandi spettacoli tv degli anni 50 e 60, che facevano sognare e ballare».

 

Le serate a casa di Mika passeranno così in compagnia di Sarah Felderbaum e Virginia Raffaele (presenze fisse del programma) e molti altri, da Monica Bellucci a Renzo Arbore, da Gianmarco Tognazzi a Malika Ayane, da Francesco RengaBenji & Fede. Lo show di Mika sarà anche l’occasione di raccontare la “sua” Italia, così come l’ha vissuta viaggiando da Nord a Sud, e gli italiani incontrati durante i pigiama party notturni nelle piazze di Bergamo, Rimini e Aosta (dove ha registrato le sigle di chiusura dello show) o nella sua esperienza di tassista, con tanto di licenza temporanea a Catania, Roma, Bologna e Napoli: «In Sicilia ho portato in giro solo nonne, che poi non volevano firmare la liberatoria per apparire in tv, mentre a Napoli ho incontrato sia i cuori più generosi che i più simpatici stronzi».

 

«CasaMika non sarà una sit-com», assicura il cantante, «bensì la rappresentazione di una casa quando la gente a sera ci ritorna.

Sarà un house party surreale con ospiti che entrano ed escono sorprendentemente, sketch, duetti e tante esterne».

Nella prima puntata vi sarà spazio anche per un originale omaggio a Ugo Tognazzi.

«Quando vivevo in Francia», ha ricordato l’artista anglo-libanese, «vidi Il vizietto in compagnia di mia nonna, che non era la donna più tollerante del mondo (anzi, a volte era una vera strega): eppure lei rideva e io, che cominciavo a capire chi fossi, mi sentivo più tranquillo».

 

 

Gallery http://www.iodonna.it/attualita/appuntamenti-ed-eventi/gallery/mika-presenta-stasera-casamika/?ref=440955#gallery

 

post-18723-0-87696100-1478270554_thumb.jpg

post-18723-0-76089900-1478270740_thumb.jpg

post-18723-0-67300900-1478272242_thumb.jpg

post-18723-0-26197500-1478271681_thumb.jpg

post-18723-0-46222400-1478272293_thumb.jpg

Edited by Kumazzz
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

t: spettacoli & culture

http://spettacoli.tiscali.it/photogallery/gallery/mika-scopre-l-italia-direttamente-da-casa-sua/78646/1/

 

Mika scopre l'Italia direttamente da casa sua

 

Mika
(KIKA) - MILANO - Ai nastri di partenza Stasera CasaMika, il One man Show che vede protagonista Mika, il cantante che si è fatto notare in Italia, oltre che per la sua splendida voce, anche per l'esperienza a X-Factor come giudice.Quattro serate evento in prima serata a partire da martedì 8 novembre su Rai2. "Il mio show sarà un programma molto intimo, ho voluto aprire la mia casa e far conoscere il mio mondo e condividere il mio punto di vista con l'Italia. Mi sono messo alla prova, facendo viaggi in giro per tutto lo stivale, portando con me le cose che mi piacciono e mi incuriosiscono. Nel mio viaggio ho trovato un Paese pieno di diversità e contraddizioni. Le persone che lo abitano hanno accenti, esigenze, culture differenti: tutto ciò è una grande ricchezza".Nella sua casa ci sarà spazio per ballare, cantare, raccontare l'Italia attraverso gli speciali incontri che Mika sta realizzando in questi giorni dal nord al sud del Paese, isole comprese.

 

post-18723-0-37604300-1478273078_thumb.jpg

post-18723-0-54628800-1478273080_thumb.jpg

post-18723-0-35206100-1478273081_thumb.jpg

post-18723-0-53300900-1478273083_thumb.jpg

post-18723-0-26107400-1478273084_thumb.jpg

post-18723-0-11288800-1478273085_thumb.jpg

post-18723-0-64063700-1478273099_thumb.jpg

post-18723-0-38490300-1478273101_thumb.jpg

post-18723-0-48280200-1478273102_thumb.jpg

post-18723-0-36417700-1478273104_thumb.jpg

post-18723-0-12930300-1478273105_thumb.jpg

post-18723-0-95470600-1478273105_thumb.jpg

post-18723-0-80131200-1478273106_thumb.jpg

post-18723-0-45423900-1478273109_thumb.jpg

post-18723-0-16135800-1478273110_thumb.jpg

post-18723-0-58244900-1478273122_thumb.jpg

post-18723-0-79604700-1478273124_thumb.jpg

post-18723-0-45020800-1478273125_thumb.jpg

post-18723-0-00860300-1478273126_thumb.jpg

post-18723-0-63374000-1478273126_thumb.jpg

post-18723-0-20309000-1478273127_thumb.jpg

post-18723-0-79238500-1478273127_thumb.jpg

post-18723-0-07874100-1478273137_thumb.jpg

post-18723-0-49383100-1478273139_thumb.jpg

post-18723-0-35894200-1478273140_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ask a News

 

http://www.askanews.it/spettacolo/stasera-casa-mika-da-me-persone-non-personaggi_711933535.htm

 

 

 

pubblicato il 04/nov/2016 15:52
 
"Stasera Casa Mika": da me persone, non personaggi
One man show del cantante su Rai 2 con ospiti e sorprese
 
 

Milano (askanews) - Sorprende, sorride e conquista. Mika dopo una lunga tourneè come cantante torna in televisione e lo fa alla sua maniera. "Stasera Casa Mika" è un varietà che recupera le atmosfere dei grandi spettacoli della tv del passato, ma attualissimo e innovativo. Un one man show ricco di ospiti, musica e coreografie, una festa speciale in un luogo insolito per uno spettacolo di prima serata.

 

"E' una casa, lo show è una casa, perchè a casa si può fare tutto e non devi chiedere l'autorizzazione per fare cose assurde. Questa è la chiave: è una casa, l'idea di una casa".

 

Quattro serate in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2, in cui è andato alla scoperta dell'Italia.

 

"Dopo questa esperienza molto bella di tre anni a X Factor e The Voice in Francia, con show molto popolari che mi hanno permesso di rimanere me stesso in Tv, mi sono detto: "porto adesso il mio one man show, il modo in cui io ho sempre costruito i miei concerti e i miei album, in uno show televisivo, mi hanno dato carta bianca, di scrivere qualsiasi cosa, di formare la squadra che io ho voluto e di coinvolgere chi volevo e questo è molto eccitante".

 

Ospite speciale fissa Virginia Raffaele e tanti amici, mancherà però la sua vera famiglia.

"La mia famiglia non sarà mai nello show, perchè è la nostra vita. Io ho già incasinato la vita di tutta la mia famiglia, perchè io non sono una persona facile da gestire. Se tu hai una persona come me nella tua famiglia ti viene da dire portatelo via, quindi non voglio farli soffrire ancora di più".

Mika con la coinquilina Sarah Felberbaum ricerverà gli ospiti tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone.

 

"Gli ospiti che hanno fatto questo show, stanno facendo delle cose che non fanno mai! Anche ospiti che non vanno mai in Tv stanno venendo per fare delle cose assurde. Il messaggio è chiaro: venite come delle persone non come dei personaggi".

 

Il cantante anglo libanese si è calato nei panni di taxista, ha incontrato tantissima gente alla ricerca di storie positive, in cui la musica è stata occasione di salvezza, un riscatto sociale, di vita.

"Io ho voluto vedere tutto, dalle cose più belle, come l'arte, la moda e la musica, ma anche le cose più toste, le zone con problemi sociali, dove la gente si sente bloccata senza opportunità. Ho portato un po' di tutto questo, l'Italia in tutto il suo colore: le cose belle, facili e pop, ma anche quelle più complesse. Ho voluto portare tutto a casa".

Edited by Kumazzz
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crisalide Press

 

http://www.crisalidepress.it/moda/valentino-per-mika-3/

VALENTINO PER MIKA

 

Mika

Per il suo “one man show” intitolato Stasera CasaMika, il cantante e conduttore Mika,  indosserà abiti esclusivamente disegnati da Pierpaolo Piccioli direttore creativo della maison Valentino.

 

 

30774707635_a5b9740efe_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

The WAY

http://www.thewaymagazine.it/society/e-se-fosse-mika-il-nuovo-grande-re-del-varieta-italiano/

 

Society - 04/11/2016 E se fosse Mika il nuovo grande re del varietà italiano? Con Stasera Casa Mika lo showman porta su Rai Due la grande tradizione nostrana. Con l'aiuto di Arbore, Bertolucci, Bellucci. E Tognazzi.

Mika è innamorato dei grandi show della nostra tv del passato e conta di riportare quel clima di festa nel suo programma in prima serata su Rai Due, Stasera Casa Mika. Scritta da lui stesso con Ivan Cotroneo, Tiziana Marinengo e Giulio Mazzoleni, la trasmissione (4 puntate a partire dal 15 novembre) sarà “la porta di casa mia che apro e dove tutto può succedere. Nessuno chiederà permesso”. Mika rientra a casa girando in una macchina molto speciale a Milano e riceve ospiti (speciali anche loro) in casa.

 

 

Il cantante anglo-libanese spiega l’esperimento così: “Non è un format, non c’è un pathos che ti tiene in ansia ogni 10 minuti ma è una narrazione di quel lasso di tempo intimo che ognuno ha quando torna a casa alle nove di sera prima di andare a letto. Volevo ricreare il grande show in una dimensione domestica, intima, qualcosa che non si era mai vista prima”.

 

Mika ha già girato le esterne del programma, improvvisandosi taxista a Roma, Bologna, Napoli, Catania (con tanto di licenza a tempo). E vedremo in tv anche l’esito dei pijama party nelle piazze di Bergamo, Rimini, Aosta (“Dove i fan mi hanno toccato il culo in continuazione”). Ma soprattutto, e questo è frutto del grande team autoriale di cui si è circondato, sorprese e successi canori (la house band ha 16 elementi). Ci saranno ospiti musicali (Francesco Renga, Malika Ayane, Benji&Fede, LP) e altri che hanno accettato di entrare in casa come ospiti (Monica Bellucci, Bernardo Bertolucci, Rossy De Palma). La vicina di casa è Virginia Raffaele.

 

Ma c’è di più. Vedremo, sotto varie forme, anche chi non c’è più. “Ugo Tognazzi era un mito in Francia e Il Vizietto l’ho visto con mia nonna, era l’unica volta che non faceva la strega e rideva. Ho chiesto alla figlia Mariasole di poter utilizzare degli spezzoni vecchi. Dario Fo ha partecipato come consigliere, in estate. Lo sentivo al telefono, era impegnato in tante performance, fino alla fine. E una volta mi ha chiesto: che farai? E io gli ho detto che con la sperimentazione volevo arrivare a divulgare la tolleranza. Mi ha detto: bravo, ci sentiamo”.

 

ITALIANO VERO – Quello che sorprenderà del programma, a quanto si è capito, è quanto di italiano ci sia nella cultura popolare che Mika cerca di riportare in tv. “Prima di X Factor – spiega – avevo paura, poi mi sono avvicinato alla televisione e ho capito molto. Mi diverto tanto ma è molto impegnativo. Per fare 5 minuti di buona tv ci vogliono due giorni di girato. Ho riguardato i vecchi show di Mina online, Renzo Arbore con Indietro Tutta e Quelli Della Notte (li nomina proprio lui!, ndr) e sono fonte di ispirazione con l’ironia. Ma anche queste scenografie, la moda, il design, era tutto così nuovo, perché le regole di un nuovo media si stavano scrivendo. Voglio recuperare quello”.

 

Anche nei completi che indossa (capi in esclusiva di Pierpaolo Piccioli di Valentino) vuole recuperare l’italianità di cui spesso la tv di casa nostra si dimentica. “L’Italia è anche il paese delle contraddizioni. C’era molto casino alle prove l’altro giorno ed eravamo in ritardo. Una ballerina francese in studio mi ha detto che questo non sarebbe mai successo in Francia. E io le ho detto, certo, non ti avrebbero messo in piedi uno studio così in due settimane!”.

 

Forse, il varietà tricolore ha trovato il suo nuovo alfiere. Ed è un italiano d’adozione che il pubblico adora.

 

post-18723-0-90341500-1478276338_thumb.jpg

post-18723-0-68462800-1478276341_thumb.jpg

post-18723-0-20216600-1478276413_thumb.jpg

post-18723-0-45732700-1478276465_thumb.jpg

post-18723-0-76963000-1478276479_thumb.jpg

 

Edited by Kumazzz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this