Recommended Posts

I love his speech for italian fans.

I misunderstood the end, he is going to start again a next season of XF ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

The first post has been updated and reorganized with all links to Italian articles/ interviews/scans/audios/videos  + events 2015  :thumb_yello:

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

what is it ???

 

Instagram

https://www.instagram.com/p/_2EyMDgIx0/

12362505_1724207227809214_317758026_n.jp

It's from an italian tv show. I'm searching which one !

 

it's from http://www.dailymotion.com/video/x2z8zgp when Mika was on 'Gli Italiani Hanno Sempre Ragione' with Gigi & Ross in July 2015, the videostill is from around the 9:16 mark

Edited by kreacher
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

it's from http://www.dailymotion.com/video/x2z8zgp when Mika was on 'Gli Italiani Hanno Sempre Ragione' with Gigi & Ross in July 2015, the videostill is from around the 9:16 mark

 

 

Yes, the guy Mika has his arm around (Gigi) is the same guy who has parodied Mika in a show called Made in Sud.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yes, the guy Mika has his arm around (Gigi) is the same guy who has parodied Mika in a show called Made in Sud.

 

IThank you for a link so much! Were there any other Mika-parodie shows?

 

Can I have links, please...

 

I am looking this kind of thigs for a long time, because I wanna see how people try to "be" Mika...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guys, I wanted to rewatch a recent TV-show, where Mika was talking to a woman while sitting on a swing, but don't remember a title...

 

Please, help me  :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guys, I wanted to rewatch a recent TV-show, where Mika was talking to a woman while sitting on a swing, but don't remember a title...

 

Please, help me  :)

Hi, the title is "Ti Lascio Una Canzone" with Antonella Clerici, the woman, on RAI1... I was there! Bye! :)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guys, I wanted to rewatch a recent TV-show, where Mika was talking to a woman while sitting on a swing, but don't remember a title...

 

Please, help me  :)

 

Have you found the thread with links to watch?

Hi, the title is "Ti Lascio Una Canzone" with Antonella Clerici, the woman, on RAI1... I was there! Bye! :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

And Mika's Holidays Greetings for Italian fans belongs here as well :wub2:

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

IThank you for a link so much! Were there any other Mika-parodie shows?

 

Can I have links, please...

 

I am looking this kind of thigs for a long time, because I wanna see how people try to "be" Mika...

There is also this parody from Zelig 2014

http://www.video.mediaset.it/video/zelig/sketch/492223/giovanni-vernia-alias-mika-e-gianni-morandi.html

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minutes ago, mari62 said:

I have found the September issue -devoted to Mika-  of the Italian newspaper METROSOUND from 2015. I don't think,  it's already posted.

METROSOUND September 2015 whole newspaper.pdf

METROSOUND September 2015_1.jpg

 

 

Thanks a million Marina !! :flowers2:

uploaded to issuu.com.

https://issuu.com/0ckj/docs/metrosound_27september2015

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pambianco Magazine N.1 X  

 

page_59.thumb.jpg.3b2d00750b7f6876e45c4044a05cca37.jpg

 

 

http://www.pambianconews.com/2014/05/06/bentornato-peter-pan-178950/

Bentornato Peter Pan!

6 maggio 2014

Bentornato Peter Pan!

ok

Con la sua ironia e il suo pop irriverente, ma mai borderline, si è imposto come la rivelazione dello scorso anno. Dagli esordi imprevedibili con il singolo ‘Grace Kelly’ alla metamorfosi in una superstar ‘acqua e sapone’: ritratto di una nuova icona di stile che è già l’epitome della generazione digitale.

La rete è andata in cortocircuito per Mika, il pop singer anglo-libanese, figlio del melting pot culturale di oggi, cresciuto a pane e musica, dalla lirica a Madonna. E, di sicuro, a giudicare dalla sua vitalità di prorompente ‘pifferaio magico’, dal suo look ipervisivo spesso assemblato dalla madre ex stylist e personalizzato dal suo istinto e dalla sua vena anticonformista, Michael Holbrook Penniman Jr. può essere considerato l’erede legittimo del fenomeno Liberace che nell’America di Frank Sinatra riuscì a conquistare le platee. Un parallelismo forse non casuale, visto che nei cinema approda ‘Behind the candelabra’, il rutilante biopic diretto da Steven Soderbergh proprio sulla vita dell’eccentrico cantante e performer Liberace, padre spirituale di Madonna, Lady Gaga, Prince e David Bowie, e interpretato sul grande schermo da un formidabile Michael Douglas. Certo il richiamo viene facile soprattutto quando si parla, nel caso di Mika, di un artista che non nasconde la sua omosessualità, ma Mika è molto meno eclatante e teatrale della star di origini italiane che si avvolgeva in convolvoli di trine rococò e opulente cappe di ermellino con lunghe code che in seguito hanno ispirato Prince e Freddy Mercury. Forse per la sua estensione vocale e quel timbro in falsetto che lo ha da sempre contraddistinto Mika rimanda proprio al grande solista dei Queen ma anche a Jimmy Sommerville, vocalist dei Bronski Beat nonché a George Michael. Ma c’è di più: la definizione migliore, per uno come Mika, è “star della porta accanto” e non è da tutti dare senso a un ossimoro simile. Ma tant’è: lui ha una verve tutta sua che si basa su una naturalezza e una passione gestiti con garbo e disciplina, grazie alla quale in veste di giudice della versione italiana del talent show ‘X Factor’ ha offuscato gli altri giurati da Morgan a Elio. Sarà merito di quell’aria trasognata e positiva che lo fa sembrare un eterno Peter Pan, un folletto elegante e riccioluto.

ook

Il fatto è che chi da Mika poteva aspettarsi un idolo bello e dannato di trasgressione peccaminosa è rimasto deluso: in un momento in cui il visionario ‘Slim Slimane’ chez Saint Laurent riscopre lo street style ancora molto hot fra le tribù giovanili californiane e di Seattle e l’estetica rock torna alla ribalta in questi giorni nella moda maschile presentata a Pitti Immagine Uomo, Mika rappresenta un capitolo molto singolare. Pur attingendo, nel suo guardaroba di scena come nella vita, a una ridda di spunti provenienti dalla scena fashion, da Paul Smith a Vivienne Westwood passando per marchi emergenti di casualwear, Mika non è schiavo della moda, ma la detta. I suoi papillon di gusto preppy, i suoi completi colorati da dandy post-moderno un po’ psichedelico, i pantaloni snelli a tubo di stufa, le sneaker di Puma in edizione limitata e le sue scarpe di vernice tempestate di borchie firmate Christian Loboutin, le sue maglie inconfondibili firmate Missoni, le slippers cool di Alberto Moretti, gli smoking di velluto doppiopetto o gli outfit in tartan molto british compongono un’estetica complessa, ricca e polifonica che non è mai studiata a tavolino, ma è spesso frutto di scelte impulsive. Più di una volta Mika ha manifestato il suo desiderio di diventare uno stilista. Swatch gli ha dato un’opportunità con una collaborazione tradottasi negli orologi dai quadranti tribali da lui disegnati con uno stile totemico e molto afropolitan. E per schermare il suo sguardo Lozza gli ha dedicato una linea di occhiali da sole molto speciali. Ma Mika non si lascia etichettare: nella sua visione del mondo la moda fa parte del gioco. In un certo senso il suo look variopinto sembra il risultato di una lunga gestazione che risale agli anni’50 e alla prima irruzione del colore nel guardaroba maschile legato all’ascesa del rock’n roll e a quella che Diana Vreeland definì “ terremoto giovanile”. Si pensi alle prime camicie hawaiiane e al look ‘American Graffiti’ di Elvis ideato per lui da Lanski con i suoi ‘sprazzi di colore cuciti sulla pelle’.

 

 

Edited by Kumazzz
adding the article
  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 31/12/2015 at 4:42 PM, mari62 said:

Grazie Marina:lmao: questo non lo avevo mai visto:lmao: Troppo forte Giovanni Vernia! :lol3: Volevo chiederti se hai anche il video di quando è stato a domenica in cui imitava Mika arrabbiatissimo con Tiziano ferro :lol3: penso fosse la puntata del 5 novembre 2017. L'ho cercato tanto ma non l'ho trovato e vorrei tanto rivederlo 🤗

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 4/12/2017 at 2:59 PM, Rita70 said:

Grazie Marina:lmao: questo non lo avevo mai visto:lmao: Troppo forte Giovanni Vernia! :lol3: Volevo chiederti se hai anche il video di quando è stato a domenica in cui imitava Mika arrabbiatissimo con Tiziano ferro :lol3: penso fosse la puntata del 5 novembre 2017. L'ho cercato tanto ma non l'ho trovato e vorrei tanto rivederlo 🤗

:teehee::D Ciao Rita, prego!

I didn't know, he imitated Mika again recently.

Have you watched the replay of the episode from November, 5th?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now